Enpa ChieriLa Notizia BestialeNichelino bestiale

Un regalo di Natale con il calendario E.N.P.A. 2021

Il calendario E.N.P.A 2021 nasce dal desiderio di raggiungere moltissime persone attraverso gli sguardi e i primi piani dei cani e dei gatti che condividono, o hanno condiviso tratti del nostro cammino di questo faticoso 2020.

I loro sguardi raccontano gli alti e bassi che viviamo nel quotidiano, sono sguardi di gioia, di smarrimento, di fiducia costruita passo dopo passo, di diffidenza, di voglia di rimettersi in gioco.

Tutti ci osservano e ci chiedono di avvicinarci in punta di piedi, tenendo sempre a mente i loro bagagli di fatica.


E ora qualche piccolo aneddoto dei nostri personaggi:

a Gennaio abbiamo Shubert, un piccoletto arruffato, un grande pensatore che con le sue buone maniere da lord inglese ha conquistato il cuore di una cara amica e ha trovato casa.


A Marzo abbiamo il nostro maestoso Aaron, un dogo argentino che nonostante sia stato vittima di un grave episodio di violenza, non ha perso l’ottimismo e continua a credere che nella vita ci si possa sempre rialzare.

A settembre invece ci osserverà lo sguardo severo della gatta Margherita, che ha trascorso con noi il periodo del parto e dell’allattamento dei suoi piccoli Dalia, Rosa e Mughetto ( ragazzi immagine del mese di novembre) e poi ci ha chiesto a gran voce di poter ritornare a vivere libera nel suo villaggio protetto e ci ha insegnato che la libertà è un valore irrinunciabile.
Infine a dicembre concludiamo con Linda, pastore maremmano che , dopo l’abbandono ha vagato 4 mesi tra i boschi delle valli di Lanzo.

Lei è il cane che ho più amato nel 2020, un cane che ha scelto di lasciare da parte la diffidenza e di dare fiducia, sempre in modo dignitoso e fiero, ponendosi al nostro fianco e chiedendo di restituirle il rispetto che da troppo tempo le era stato negato. Oggi Linda vive a Pino Torinese con una famiglia speciale e sta cercando di ricominciare a vivere con serenità.


Scegliere di acquistare il nostro calendario significa abbracciare il nostro modo di concepire il canile, condividere il grande desiderio di osservare le differenze del linguaggio del corpo, di cogliere le sfumature e di valorizzarle.


Il contributo richiesto è di 10 euro, con un piccolo gesto in tanti potranno rendere più piacevole la permanenza in canile e in gattile dei nostri ospiti.

Per ora sono disponibili :
-a Chieri presso E.N.P.A. Chieri Canile e Gattile in strada del Tario n.6
-a Nichelino presso il Fiore all’occhiello in via Torino 189.
Vi aggiorneremo presto su altri punti vendita dove potrete acquistare il vostro calendario.
Per informazioni 3480117073.

Pin It on Pinterest